Trovati 1614 documenti.

Mostra parametri
Educati alla guerra
0 0 0
Libri Moderni

Gabrielli, Gianluca - Gabrielli, Gianluca

Educati alla guerra : nazionalizzazione militarizzazione dell'infanzia nella prima meta del Novecento / Gianluca Gabrielli

Verona : Ombre corte, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cosa si studiava in classe durante la conquista della Libia? Cosa si leggeva sui giornalini durante la Grande guerra? Come riuscì il fascismo a mettere in divisa la gioventù italiana? Come venne spiegata a scuola e in piazza la conquista dell'Etiopia? Quando divenne materia scolastica la cultura militare? La prima metà del Novecento ha visto l'apice dello scatenamento bellico di tutta la storia dell'umanità. I due conflitti mondiali non solo hanno provocato milioni di vittime ma hanno reso la guerra un'esperienza quotidiana per gran parte della popolazione europea e mondiale. In questo contesto, l'infanzia è stata precipitata sul campo di battaglia. Per il futuro della nazione, la costruzione del sentimento nazionale doveva passare anche attraverso i bambini e le bambine, che vennero quindi progressivamente fatti oggetto di propaganda e di educazione patriottica. Gran parte di questa nazionalizzazione avvenne sotto il segno del militarismo e del bellicismo: mentre i padri e i fratelli combattevano al fronte, in famiglia e a scuola i bambini e le bambine venivano coinvolti in vario modo affinché dessero un loro peculiare contributo - che fosse la corrispondenza con i soldati al fronte o la raccolta di metalli per la nazione in guerra. Il volume intende ripercorrere le tappe di questo coinvolgimento dei bambini tra scuola ed extrascuola, nelle aule e nelle piazze, sui libri scolastici e nell'associazionismo.

Letto-scrittura 1 2 3
0 0 0
Libri Moderni

Ambrosini, Melisa - Lovison, Daniela

Letto-scrittura 1 2 3 / Melisa Ambrosini, Daniela Lovison

[Trento] : Erickson ; [Milano] : Fabbri, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
I BES
0 0 0
Libri Moderni

Ciambrone, Raffaele <1963-> - Fusacchia, Giuseppe <dirigente scolastico>

I BES : come e cosa fare : guida operativa per insegnanti e dirigenti : dalla Legge 170 alle disposizioni sui BES, come muoversi, indicazioni e suggerimenti di lavoro, casi esemplificativi e buone pratiche / Raffaele Ciambrone, Giuseppe Fusacchhia

[Firenze ; Milano] : Giunti EDU, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questa Guida intende fornire agli insegnanti e ai dirigenti scolastici una lettura ragionata della vigente normativa sui Bisogni Educativi Speciali (BES) e sui Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), con indicazioni operative ed esempi di "buone pratiche" contestualizzate per livelli di scolarità (dalla scuola dell'infanzia, alla scuola primaria e alla secondaria di primo grado).

Le sfide della pedagogia speciale e la didattica per l'inclusione
0 0 0
Libri Moderni

Dainese, Roberto

Le sfide della pedagogia speciale e la didattica per l'inclusione / Roberto Dainese

Milano : FrancoAngeli, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La Pedagogia Speciale si pone oggi con contenuti trasgressivi e ancora rivoluzionari, perché le prospettive inclusive e solidali che indica appaiono controcorrente rispetto alla tendenza di alcuni a preferire la separazione e la divisione tra "categorie" del genere umano. L'umanità, oggi, ha bisogno di riprendere traguardi umanizzanti che potrebbero generarsi da scelte globalmente condivise, meno individualistiche e più inclusive. La scuola, che da oltre quarant'anni cerca di porsi come contesto accogliente e inclusivo, oggi sente di dover opporre alle spinte avverse che giungono dall'esterno un impegno decisivo e costruttivo verso l'inclusione: questi ideali educativi si esprimono attraverso sfide pedagogiche da cui la scuola non può allontanarsi. Gli apprendimenti e le pratiche didattiche possono indirizzare le azioni inclusive nelle classi, attraverso la partecipazione, la cooperazione, l'interdipendenza e la metodologia laboratoriale. I compiti progettuali che sottendono ai processi inclusivi promossi dalla scuola sono riferibili a due dimensioni, differenti e intrecciate al contempo: una riferita al Piano Triennale dell'Offerta Formativa e al Piano Annuale dell'Inclusività, e una seconda che rimanda alla Programmazione individuale per la classe, al Piano Educativo Individualizzato e al Piano Didattico Personalizzato.

Alla ricerca di nuovi paradigmi per la scuola dell'autonomia
0 0 0
Libri Moderni

Bertellini, Enzo

Alla ricerca di nuovi paradigmi per la scuola dell'autonomia / Enzo Bertellini

[Mantova] : a cura dell'autore, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
L'ortografia
0 0 0
Libri Moderni

Cignetti, Luca - Demartini, Silvia

L'ortografia / Luca Cignetti, Silvia Demartini

Roma : Carocci, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Perché su "giù" ci vuole l'accento e con "su" invece non ci va? Come mai "brav'uomo" ha l'apostrofo e "buon uomo" no? Si scrive "per lo più" o "perlopiù"? Partendo dai dubbi più comuni, e senza trascurare la scrittura di internet e dei social network, questo volume accompagna il lettore a scoprire come funziona l'ortografia della lingua italiana e a capirne gli ingranaggi.

La lingua araba
0 0 0
Libri Moderni

Mion, Giuliano

La lingua araba / Giuliano Mion

Nuova ed, 2. ed.

Roma : Carocci, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La diversità linguistica
0 0 0
Libri Moderni

Arcodia, Giorgio Francesco - Mauri, Caterina

La diversità linguistica / Giorgio Francesco Arcodia, Caterina Mauri

Roma : Carocci, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le lingue del mondo sono oltre 7.000, anche se non tutte godono di ottima salute. Le loro proprietà strutturali mostrano una variazione non casuale ed è possibile individuare alcuni comportamenti ricorrenti, se non addirittura "universali". Tuttavia, il modo in cui le lingue possono variare resta il dato che, più ancora delle somiglianze osservate, stimola nuovi interrogativi di ricerca. Lo scopo del volume è aprire una finestra su tale diversità linguistica, mostrando quanto e come ciò che siamo soliti osservare da una prospettiva "eurocentrica" possa improvvisamente apparire raro e strano, se confrontato con lingue distanti genealogicamente e geograficamente.

La lingua geniale
0 0 0
Libri Moderni

Marcolongo, Andrea

La lingua geniale : 9 ragioni per amare il greco / Andrea Marcolongo

Roma ; Bari : Laterza, 2016

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 5
  • Prenotazioni: 10

Abstract: "Innanzitutto questo libro parla di amore: il greco antico è stata la storia più lunga e bella della mia vita. Non importa che sappiate il greco oppure no. Se sì, vi svelerò particolarità di cui al liceo nessuno vi ha parlato, mentre vi tormentavano tra declinazioni e paradigmi. Se no, ma state cominciando a studiarlo, ancora meglio. La vostra curiosità sarà una pagina bianca da riempire. Per tutti, questa lingua nasconde modi di dire che vi faranno sentire a casa, permettendovi di esprimere parole o concetti ai quali pensate ogni giorno, ma che proprio non si possono dire in italiano. Ad esempio, i numeri delle parole erano tre, singolare, plurale e duale - due per gli occhi, due per gli amanti; esisteva un modo verbale per esprimere il desiderio, l'ottativo, e non esisteva il futuro. Insomma, il greco antico era un modo di vedere il mondo, un modo ancora e soprattutto oggi utile e geniale. Non sono previsti esami né compiti in classe: se alla fine della lettura sarò riuscita a coinvolgervi e a rispondere a domande che mai vi eravate posti, se finalmente avrete capito la ragione di tante ore di studio, avrò raggiunto il mio obiettivo."

Che cos'è un EAS
0 0 0
Libri Moderni

Rivoltella, Pier Cesare - Rivoltella, Pier Cesare

Che cos'è un EAS : l'idea, il metodo, la didattica / Pier Cesare Rivoltella

[Brescia] : La scuola, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: In quest'opera si propone il metodo EAS come una possibile tradizione di ricerca. Se ne indagano la genesi, i presupposti teorici e le specificità didattiche: il lavoro su porzioni circoscritte di contenuto, puntando sull'apprendimento significativo e su una conoscenza situata e contestualizzata, attraverso metodologie come la didattica laboratoriale, il rovesciamento della lezione, il problem solving, la metacognizione. Una riflessione generale sul senso dell'insegnare e dell'apprendere oggi, un piccolo saggio di pedagogia della scuola, una guida per insegnanti, formatori, educatori.

100 attività Montessori
0 0 0
Libri Moderni

Herrmann, Ève

100 attività Montessori : dai 18 mesi : per accompagnare il bambino nella scoperta del mondo / testi e fotografie Ève Herrmann

[Milano] : L'ippocampo ragazzi, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: 100 attività sensoriali Montessori espone le idee essenziali della pedagogia di Maria Montessori e propone attività per: stimolare la creatività del bambino e la sua comprensione del mondo; aiutarlo a prendersi cura di sé e del suo ambiente; permettergli di concentrarsi e di lavorare con le mani; allestire un materiale e un ambiente adatti alle sue capacità. Obiettivo primario dell'educazione Montessori è aiutare il bambino a sviluppare il suo pieno potenziale in ogni area della vita. Un metodo che punta sull'indipendenza, sulla creatività, sul rispetto dello sviluppo fisico, sociale e psicologico attraverso materiali didattici specializzati, che invitano alla scoperta del mondo mediante i sensi e l'autocorrezione. Le idee di Maria Montessori hanno una modernità che ha attraversato i tempi fino ad oggi, persino la rivista scientifica Science ha confermato la validità del suo metodo educativo, che permette agli studenti di raggiungere livelli di apprendimento più alti rispetto alle scuole tradizionali, per prepararsi adeguatamente al futuro. Secondo Maria Montessori il bambino attraversa periodi sensitivi durante i quali dedica tutta la sua energia ad acquisire una particolare competenza: egli impara attraverso i sensi, toccando e manipolando. Proporre al bambino, in età prescolare dai 18 mesi, le attività con le lettere smerigliate, significa fornirgli le chiavi per assimilare la scrittura e la lettura in modo naturale.

100 attività Montessori per scoprire il mondo
0 0 0
Libri Moderni

Herrmann, Ève

100 attività Montessori per scoprire il mondo / testi e fotografie di Eve Herrmann

[Milano] : L'ippocampo ragazzi, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La pedagogia Montessori valorizza le discipline che connettono il bambino al mondo in cui vive e che rispondono alla sua naturale curiosità: geografia, natura e botanica, mondo animale, mondo fisico, tempo. Questo libro propone 100 attività che invitano il bambino a osservare, manipolare e sperimentare, per aiutarlo a scoprire il mondo da sé.

Cinese in 21 giorni
0 0 0
Libri Moderni

Cinese in 21 giorni / Massimo De Donno ... [et al.]

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Imparare il cinese non è difficile come pensi. Il segreto è nel modo che usi per studiarlo. Con il metodo Genio in 21 giorni, si può imparare rapidamente e divertendosi anche una lingua come il cinese che ha segni, suoni e struttura lontanissimi dall'italiano. Grazie a tecniche definite in anni di studio e applicazione nei corsi - memorizzazione veloce, apprendimento avanzato, segreti dei poliglotti -, potrai immagazzinare in breve tempo vocaboli, regole, pronuncia e cominciare da subito a capire e farti capire. A questi efficaci strumenti si unisce l'approccio esclusivo di Lucia Musso, esperta studiosa di cinese, che facilita l'apprendimento con strategie messe a punto in anni di insegnamento e calibrate sugli studenti italiani. Un manuale rivoluzionario, corredato di esercizi e selezionate informazioni sugli usi e costumi cinesi, che consente di parlare con un madrelingua sia in situazioni sociali sia in ambito professionale, dove la conoscenza di questa lingua è la premessa per straordinarie opportunità di lavoro: trovare un'occupazione, offrire una competenza esclusiva e molto ricercata, arrivare per primi nelle nuove sfide globali. E con la certezza di non incorrere in gaffe e di non urtare involontariamente la sensibilità del tuo interlocutore.

Le mie attività Montessori
0 0 0
Libri Moderni

Herrmann, Ève

Le mie attività Montessori : un quaderno per arricchire il lessico e scoprire la natura e il mondo / attività pensate da Eve Herrmann e illustrate da Roberta Rocchi

[Milano] : L'ippocampo ragazzi, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il libro propone numerose idee e attività di ispirazione montessoriana per accompagnare il bambino alla scoperta della geografia, della botanica, del regno animale, del clima o dello scorrere del tempo e stimolarlo ad arricchire il proprio vocabolario. Tutte le attività sono efficacemente spiegate ai genitori e il bambino è invitato a scoprire il mondo che lo circonda con immagini e mappe da ritagliare, elementi da osservare e disegni da completare, da colorare e da incollare.

Gioco e movimento al nido
0 0 0
Libri Moderni

Ceciliani, Andrea <1957->

Gioco e movimento al nido : facilitare lo sviluppo da zero a tre anni / Andrea Ceciliani

Roma : Carocci Faber, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il libro fornisce indicazioni teoriche e pratiche per sollecitare una riflessione sull'educazione dei bambini da zero a tre anni. Lo scopo del testo è condividere orientamenti educativi in cui ciascun adulto, genitore o educatore, possa individuare comportamenti e buone pratiche di cura per stimolare lo sviluppo infantile. Ciò significa, in particolare nei primi anni di vita, riconoscere la persona che si cela in ogni bambino e soddisfarne l'irrinunciabile bisogno di relazioni intersoggettive. Osservarlo e comprenderlo, garantirgli opportunità di esplorazione e gioco libero, rispettare i suoi tempi di apprendimento, evitare specializzazioni per le quali non è ancora pronto rappresentano atteggiamenti rispettosi delle sue reali esigenze evolutive. La riflessione teorica è seguita dall'esposizione di alcuni esempi di pratiche educative, come la strategia dell'outdoor education, che integrano l'azione di educatori e genitori in un percorso che aiuti il bambino a sviluppare pienamente la sua personalità.

60 attività Montessori per il mio bebè
0 0 0
Libri Moderni

Place, Marie-Hélène <1961->

60 attività Montessori per il mio bebè : preparare il suo universo, stimolarlo e aiutarlo a fare da solo / Marie-Hélène Place ; fotografie Ève Herrmann

[Milano] : L'ippocampo ragazzi, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Questo volume per i più piccini (dalla nascita ai 15 mesi) propone idee e attività Montessori per: preparare l'universo del neonato; creare e allestire il materiale sensoriale adatto a ogni tappa della sua crescita; accompagnarlo nello sviluppo delle sue competenze; incoraggiare la sua autonomia e aiutarlo a "fare da solo"; favorire a casa un'atmosfera serena e positiva. Obiettivo primario dell'educazione Montessori è aiutare il bambino a sviluppare il suo pieno potenziale in ogni area della vita. Un metodo che punta sull'indipendenza, sulla creatività, sul rispetto dello sviluppo fisico, sociale e psicologico attraverso materiali didattici specializzati, che invitano alla scoperta del mondo mediante i sensi e l'autocorrezione.?Le idee di Maria Montessori hanno una modernità che ha attraversato i tempi fino ad oggi, persino la rivista scientifica Science ha confermato la validità del suo metodo educativo, che permette agli studenti di raggiungere livelli di apprendimento più alti rispetto alle scuole tradizionali, per prepararsi adeguatamente al futuro. Secondo Maria Montessori il bambino attraversa periodi sensitivi durante i quali dedica tutta la sua energia ad acquisire una particolare competenza: egli impara attraverso i sensi, toccando e manipolando. Proporre al bambino, in età prescolare, le attività con le lettere smerigliate, significa fornirgli le chiavi per assimilare la scrittura e la lettura in modo naturale.

Stress a scuola
0 0 0
Libri Moderni

Guglielmi, Dina - Fraccaroli, Franco

Stress a scuola : 12 interventi per insegnanti e dirigenti / Dina Guglielmi, Franco Fraccaroli

Bologna : Il mulino, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
La scuola salvata dai bambini
0 0 0
Libri Moderni

Tobagi, Benedetta <1977->

La scuola salvata dai bambini : viaggio nelle classi senza confini / Benedetta Tobagi

[Milano] : Rizzoli, 2016

  • Copie totali: 11
  • A prestito: 6
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "L'importante è che la maestra sia brava": ecco il mantra che guida i genitori nella scelta della scuola dei propri figli. Sì, ma se poi in classe ci sono dei bambini stranieri? Potrebbero rallentare il programma... Per farla finita con i luoghi comuni (e i timori incontrollati) che serpeggiano fra i banchi, Benedetta Tobagi è andata a vedere cosa succede nelle scuole primarie. Scuole pubbliche, ovviamente. Un viaggio che è cominciato ad Amatrice, l'ombelico d'Italia, e ha toccato Roma, Brescia, Ancona, Torino, i paesini della bassa mantovana, ma anche realtà più di frontiera come Udine e Palermo. In Italia ci sono molti maestri e dirigenti bravissimi, ma la buona volontà non basta a far funzionare bene una scuola. I bambini stranieri in realtà si rivelano una ricchezza, non un ostacolo. Crescere e studiare in una classe mista permette di conoscere una porzione di mondo più grande. "È come fare un Erasmus stando a casa" e infatti capita a Palermo che studenti universitari e "minori stranieri non accompagnati" frequentino insieme gli stessi corsi di italiano. A Genova e Milano invece uno dei momenti più attesi dagli alunni è la condivisione di parole e storie legate al proprio Paese d'origine. Ci sono scuole che cercano di ampliare l'offerta formativa specializzandosi nello sport o nella musica, altre che istituiscono attività extra senza chiedere costi aggiuntivi ai genitori.

Nidi e scuole dell'infanzia
0 0 0
Libri Moderni

Nidi e scuole dell'infanzia : valutazione esiti educativi / a cura di Diletta Basso ... [et al.]

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il tema della valutazione ed evidenziazione dell'esito del proprio lavoro è centrale per tutti e lo è in particolar modo per chi opera quotidianamente con i bambini. È proprio su questo che il volume presenta alcune idee, esperienze e strumenti. L'approccio alla valutazione degli esiti educativi, attraverso il superamento del dualismo tra aspetti quantitativi strutturati e aspetti qualitativi e relazionali specifici di ogni bambino, non solo supporta l'azione professionale dell'educatore, ma facilita enormemente la comunicazione con i genitori creando un "patto" educativo che permette di massimizzare i risultati educativi nel tempo e di darne evidenza. Le esperienze applicative riportate nel volume raccontano di un sistema capace di migliorare l'osservazione libera, mettendo in luce risorse, criticità e risultati, a livello individuale e di gruppo, che spesso erano sfuggiti dalla osservazione non "guidata". La capacità di documentazione dei processi e degli esiti offerti dallo strumento è inoltre essenziale per la corretta gestione del "Rapporto di autovalutazione per la scuola dell'infanzia" dell'INVALSI. Il sistema CHESS - presentato nel volume - non è un semplice insieme di strumenti, ma un sistema di valutazione coerente e integrato per l'intera fascia 0-6, adatto a Nidi e Scuole d'Infanzia che vogliano dare evidenza del successo delle proprie scelte; è inoltre adatto a educatori, insegnanti e pedagogisti che vogliano accrescere il proprio potenziale professionale.

Lotta di classe
0 0 0
Libri Moderni

Fillioley, Mario

Lotta di classe : diario di un anno da insegnante in prova / Mario Fillioley

Roma : Minimum Fax, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cosa vuol dire stare in classe ai tempi della "buona scuola", delle lavagne multimediali e degli iPhone sotto il banco? Mario Fillioley ci porta dentro le aule, tra i corridoi durante la ricreazione, nelle stanze dei professori, e ci regala un fantasmagorico diario di un anno di scuola - il suo primo da docente di ruolo - in un istituto distante novecento chilometri da dove ha vissuto fino a quarant'anni. Da settembre a giugno si mescolano ricordi personali, la voglia di provare metodi nuovi, la paura di sbagliare e lo scetticismo verso chiunque pensi di avere in mano la soluzione su cosa voglia dire oggi educare. Ne viene fuori una commedia a metà tra Woody Alien, David Sedaris e Domenico Starnone, il cui protagonista è un professore sempre vicino ai ragazzi e alle loro storie, un impacciato detective in quella landa misteriosa e avvincente che è l'adolescenza. Ogni interrogazione, ogni gita, ogni circolare è il pretesto per una meravigliosa divagazione. Ogni lezione si trasforma in un racconto esilarante e talvolta malinconico su quello che infine è il senso profondo della scuola: diventare grandi insieme.