Trovati 19942 documenti.

Mostra parametri
Illuso con le ali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guastalla, Giuliano - Guastalla, Giuliano

Illuso con le ali : Diario di un viaggio intorno alla religione / Giuliano Guastalla

Sometti, 2020

Abstract: L'illusione ha in sé qualcosa di magico e di misterioso: è come il concretizzarsi di un sogno che tuttavia non è reale. L'uomo finisce quindi per credere alle illusioni, per consentire al proprio 'io' di vivere in una condizione di agio. Per star bene con se stessi. Nel pamphlet Illuso con le ali (Sometti, 2020) Giuliano Guastalla riflette sulla storia del complesso e irrisolto rapporto tra l'uomo e il trascendente, ciò che molte culture chiamano Dio. L'individuo, dagli albori della sua esistenza, ha infatti sempre cercato di immaginare un essere, una dimensione superiore a cui affidare le redini del proprio destino. Ma cosa significa tutto questo, oggi, per un uomo contemporaneo?

Fratelli tutti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franciscus, papa <1936->

Fratelli tutti : lettera enciclica sulla fraternità e l'amicizia sociale / del Santo Padre Francesco ; guida alla lettura di Alessandra Smerilli ; indici a cura di Giuliano Vigini

San Paolo, 2020

Abstract: Terza enciclica di Papa Francesco. Le radici bibliche, la teologia e la spiritualità francescana, il rapporto con ebraismo e islamismo, le domande politiche, sociali e filosofiche di un testo che ha al centro un tema cristiano per eccellenza: la fraternità. Una pluralità di punti di vista che mette in luce la ricchezza dell’enciclica. «Con l’enciclica Fratelli tutti Francesco viene a riproporci quanto a lui sta più a cuore, da una parte riprendendo la centralità del tema della fede e della vita teologale, dall’altra ribadendo il valore di un’etica e di una spiritualità ecologiche, ma soprattutto concentrandosi su quel cuore del Vangelo di Gesù Cristo che è la fraternità, da lui annunciata e resa possibile col suo sacrificio sulla Croce e la Sua resurrezione, vittoriosa sulla morte e datrice di vita nuova» (Bruno Forte).

L'arte di sbagliare alla grande
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galiano, Enrico <1977->

L'arte di sbagliare alla grande / Enrico Galiano

Garzanti, 2020

Abstract: Qualcuno ha detto che nella nostra vita non commettiamo tanti errori ma sempre lo stesso, ripetuto infinite volte. Perché i nostri sbagli raccontano di noi molto più di quanto non crediamo: della nostra storia, di come eravamo, di cosa siamo diventati. Eppure, soprattutto quando si è ragazzi - a scuola, in casa, persino con gli amici - sbagliare è diventato un tabù. Enrico Galiano, con sincerità e coraggio, ha deciso per la prima volta di sfatare il mito della perfezione e svelare tutti i suoi errori e le scelte azzardate. Da quelli apparentemente più piccoli, come quando ha buttato via l'occasione di uscire con la ragazza dei suoi sogni, a quelli più terribili, come quella notte in cui per poco non è stato arrestato; i brutti voti presi, quelli dati, gli sbagli perdonabili e imperdonabili, e come tutto questo l'abbia reso l'uomo che è oggi. Perché non c'è dubbio: sbagliare può causare ferite che impiegano anni a rimarginarsi e può lasciare segni indelebili nella nostra anima. Ma è necessario per capire chi siamo, per vivere una vita piena, per trovare davvero la nostra strada. Enrico Galiano è in grado di dare voce ai sogni e alle aspettative degli adolescenti di oggi come nessun altro. E con questo libro offre sia ai ragazzi sia a tutti coloro - genitori, educatori, insegnanti - che hanno a cuore il loro futuro la rinnovata consapevolezza che ogni errore altro non è che una tappa di quell'avventurosa e appassionante ricerca di sé stessi che è la vita. Ricordandoci che, se si vuole davvero crescere, allora occorre soprattutto imparare a sbagliare.

Le parole che salveranno il mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franciscus, papa <1936->

Le parole che salveranno il mondo / papa Francesco ; a cura di Piero Spagnoli

Newton Compton, 2020

Abstract: La cura del creato, l'economia "integrale" al servizio dell'uomo, la pace, ma anche la gioia della fede: Papa Francesco ha dato al suo pontificato una forte impronta innovativa, proponendo con insistenza una serie di temi centrali sia per i cattolici, sia per il mondo contemporaneo in genere, che sono diventati il fulcro del suo messaggio. Per comunicare in modo semplice ed efficace, papa Bergoglio fa ruotare la sua predicazione attorno a una serie di espressioni-chiave, capaci di ispirare e di indirizzare la vita pubblica e privata dei credenti. Questo libro raccoglie tutte le "parole che cambiano il mondo", veri e propri distillati del messaggio di Francesco, tratti dai suoi discorsi o dalle sue preghiere. Un prezioso esempio di speranza che ci accompagna giorno per giorno, aiutandoci a ritrovare la pace e la serenità. Leggere ogni giorno una parola di speranza è il modo migliore per ritrovare la motivazione e la serenità Tra gli argomenti trattati: la speranza che non delude, credere nell'impossibile, il risveglio della gioia, viviamo di misericordia, riconsegnare il tempo a Dio, l'impronta nella storia, rivoluzione e memoria, l'amore resta, una mano verso l'altra, tempo di grazia, la pace disarmata, la verità è un modo di esistere.

L'arte di riparare un cuore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baroni, Duccio <1985->

L'arte di riparare un cuore : superare la fine di un amore e tornare a vivere felici / Duccio Baroni

Erickson, 2020

Abstract: Poche cose sono in grado di ferirci quanto la fine di una relazione. Non importa se arriva improvvisa e inaspettata, come un'esplosione, o annunciata e inesorabile, come la fiamma di una candela che si spegne. Ci sentiamo annientati, il dolore riempie le nostre giornate e facciamo fatica a immaginare un futuro. Ma quello che ora non vediamo è che questa ferita è una grande opportunità: se riusciamo a dare un senso al dolore, a capire gli schemi comportamentali che a volte ci conducono verso scelte sbagliate, riusciremo non solo a lasciar andare la tristezza ma a riacquistare autostima, fiducia negli altri e avere maggiore consapevolezza di ciò che cerchiamo in una relazione.

I quattro maestri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancuso, Vito <1962->

I quattro maestri / Vito Mancuso

Garzanti, 2020

Abstract: «I quattro maestri nel loro insieme prefigurano un itinerario. La meta è il maestro più importante: il maestro interiore, il quinto maestro.» Socrate, l'educatore. Buddha, il medico. Confucio, il politico. Gesù, il profeta. Risalendo alle antiche tradizioni spirituali e filosofiche dell'umanità, Vito Mancuso individua nel pensiero di queste quattro figure gli insegnamenti ancora validi e preziosi per noi, uomini e donne di oggi. La loro parola diventa così una guida decisiva per percorrere con maggiore consapevolezza gli impervi sentieri della nostra esistenza, convivere con il caos che ogni giorno sperimentiamo, e tracciare una strada nuova verso l'autentica pace interiore. Perché interrogando questi quattro grandi con sapienza e curiosità, e avvicinando a noi il loro profondo messaggio, saremo in grado di risvegliare il maestro da cui non possiamo prescindere: la nostra coscienza, il quinto maestro. Per diventare così consapevoli che la forza per definire le nostre vite è dentro di noi, e che possiamo essere noi stessi i creatori della nostra felicità.

Scuola di fantasia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rodari, Gianni <1920-1980>

Scuola di fantasia / Gianni Rodari ; introduzione di Paolo Fallai

La Nave di Teseo, 2020

Abstract: Che cosa farebbe un bimbo se avesse a disposizione un telecomando magico con cui spegnere le persone e spostarle nello spazio? Quali sono i nove modi in cui gli adulti finiscono per insegnare ai ragazzi a odiare la lettura? E perché una professoressa può addirittura diventare allergica ai genitori, con tanto di irresistibile orticaria morale? Dall'inventore della Grammatica della fantasia, una raccolta di articoli, saggi e interventi, pubblicati lungo l'arco di oltre vent'anni, sulla scuola e sul rapporto educativo tra adulti e bambini. Con tante proposte concrete per restituire all'immaginazione, grazie al potere liberatorio della parola, lo spazio che le compete nella vita dei nostri figli. E, perché no, nella nostra.

La prova logico-attitudinale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La prova logico-attitudinale : teoria ed esercizi commentati / a cura di E. Barbuto, C. Iodice

4. ed.

EdiSES, 2020

Abstract: Presente nella gran parte delle prove selettive presso enti pubblici e privati, la verifica delle abilità logiche e psico-attitudinali misura la capacità di ragionamento, l'abilità nel risolvere problemi e l'autonomia decisionale dei candidati. Il volume contiene nella prima parte le nozioni teoriche di base delle più comuni tipologie di quiz attitudinali, logico-deduttivi e di comprensione dei testi che è possibile incontrare in sede d'esame congiuntamente ad una descrizione delle tecniche, dei ragionamenti e dei metodi più efficaci per risolverli correttamente. La seconda parte comprende una vasta raccolta di quiz risolti e commentati che consentono di familiarizzare con le varie tipologie di quesiti e con i procedimenti risolutivi. Il volume è completato da 5 batterie di test, scaricabili online dall'area riservata, per esercitarsi e verificare le competenze acquisite, e da un software di simulazione mediante cui effettuare esercitazioni mirate o simulazioni d'esame.

Ritorniamo a sognare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franciscus <papa>

Ritorniamo a sognare : la strada verso un futuro migliore / Papa Francesco ; in conversazione con Austen Ivereigh

Piemme, 2020

Abstract: Nel momento più cupo della pandemia, nel marzo 2020, Papa Francesco ha infranto per primo il silenzio angoscioso delle città deserte raccogliendo le domande inespresse della gente impaurita. Ha capito che le risposte di scienziati, politici ed esperti sulle cause e i rimedi di quella prova inattesa e durissima non potevano bastare e ha invitato tutti, fedeli e non credenti, a guardare più lontano, ad aprire strade verso il futuro. Le sue riflessioni, approfondite nel lungo periodo di isolamento, sono raccolte in questo libro in cui, con parole dirette e potenti, ci invita a non lasciare che questa prova risulti inutile. Dopo una critica tagliente dei sistemi e delle ideologie che hanno contribuito a produrre la situazione attuale – dall'economia globalizzata, ossessionata dal profitto, all'egoismo e all'indifferenza per il prossimo e l'ambiente –, il Papa offre un piano al tempo stesso visionario e concreto per costruire un mondo migliore per tutti, un progetto che parte dalle periferie e dai poveri per cambiare la vita sul pianeta. Con un'autenticità senza precedenti, e la schiettezza delle espressioni della sua lingua madre, Francesco confessa come, in momenti diversi, tre esperienze molto dolorose lo abbiano cambiato profondamente, migliorandolo. E intreccia il racconto di ciò che ha imparato percorrendo le periferie di Buenos Aires a sorprendenti osservazioni sulle proposte e gli interventi di vari pensatori, politici e attivisti. Un libro coraggioso, che semina speranza e chiama a raccolta tutti coloro che credono possibile un mondo più giusto e più sano. Mai come in questo momento Francesco si rivela pastore, padre e guida non solo per i credenti ma per tutta l'umanità.

L'ingannevole paura di non essere all'altezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milanese, Roberta <1971->

L'ingannevole paura di non essere all'altezza : strategie per riconoscere il proprio valore / Roberta Milanese

Ponte alle Grazie, 2020

Abstract: Roberta Milanese mostra come è possibile riemergere dall'insidiosa palude della paura di non essere all'altezza, raccontando casi reali di intervento nell'ambito della Psicoterapia Breve Strategica e fornendo una serie di fondamentali raccomandazioni raccolte sotto un unico, imprescindibile postulato: «L'autostima non si eredita, si costruisce». Infallibili, sicuri di noi stessi, capaci di gestire al meglio le nostre emozioni, apprezzati e ammirati dagli altri e completamente appagati dalla nostra vita. Sono questi i nuovi standard – amplificati dai social network – a cui oggi siamo chiamati a aderire per poterci sentire veramente all'altezza e che sono all'origine di una vera e propria «epidemia di insicurezza» che tocca tutte le relazioni fondamentali della nostra esistenza: quella con noi stessi, quella con gli altri e quella con il mondo circostante. Le conseguenze psicologiche di questa situazione che, paradossalmente, investe anche e soprattutto persone tutt'altro che mediocri, sono una serie di paure: paura di esporsi, paura dell'impopolarità, del conflitto, del rifiuto, paura dell'inadeguatezza e del fallimento, che non di rado sfociano in quadri patologici. Dopo aver esplorato le espressioni di questo disagio, Roberta Milanese mostra come è possibile riemergere dall'insidiosa palude della paura di non essere all'altezza, raccontando casi reali di intervento nell'ambito della Psicoterapia Breve Strategica e fornendo una serie di fondamentali raccomandazioni raccolte sotto un unico, imprescindibile postulato: «L'autostima non si eredita, si costruisce». Decalogo per una sana autostima 1. Affronta le sfide che la vita ti propone; 2. alza progressivamente l'asticella, ma non porti obiettivi impossibili; 3. Nessuno può «saltare» al tuo posto; 4. La perfezione è nemica dell'eccellenza; 5. Non si può piacere a tutti; 6. Le relazioni sono come il tango 7. Chi non cambia è perduto; 8. Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce; 9. Impiega il tuo tempo nel migliorare te stesso; 10. Si è sconfitti solo quando ci si arrende.

4100 quiz logico-attitudinali di logica per tutti i concorsi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

4100 quiz logico-attitudinali di logica per tutti i concorsi

7. ed.

Simone, 2020

Abstract: Questo manuale, raccoglie più di 4.100 quiz a risposta multipla, per consentire ai candidati di esercitarsi in tutte le tipologie di quesiti logico-attitudinali che più spesso ricorrono in sede concorsuale.

Mio figlio è normale?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andreoli, Stefania <1979->

Mio figlio è normale? : capire gli adolescenti senza che loro debbano capire noi / Stefania Andreoli

BUR, 2020

Abstract: Genitori che fanno fatica, allergici a ogni forma di ribellione filiale, preparatissimi eppure inspiegabilmente inesperti circa la normalità di come sia fatto un essere umano lungo la linea evolutiva: sono coloro che chiedono aiuto in seduta, ma anche sui social e in radio, a Stefania Andreoli, una delle più importanti terapeute dell'adolescenza, davanti alle trasformazioni dei figli, che incutono la paura di aver sbagliato tutto. E ancor più in questa epoca, quella in cui gli "adolescenti" sembrano essere scomparsi, non avendo spesso ricevuto regole da trasgredire da chi avrebbe dovuto dargliele, saltando così il tradizionale passaggio all'autonomia e alla responsabilità, ossia all'età adulta. In questo libro provocatorio e al tempo stesso tranquillizzante, l'autrice propone un'idea funzionale di adolescenza, analizzando i diversi ambiti in cui si manifesta (dalla scuola all'amore, al sesso, ai progetti per il futuro) e risponde alle domande che quotidianamente le vengono poste da padri e madri disorientati e confusi, che spesso faticano a distinguere un adolescente "fisiologico" da un figlio che invece ha bisogno di aiuto. Uno strumento prezioso per accompagnare l'evoluzione dei figli senza perdere la testa e per intervenire solo quando ce n'è davvero bisogno.

Intelligenza emotiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goleman, Daniel <1946->

Intelligenza emotiva : che cos'è e perchè può renderci felici / Daniel Goleman

21. ed.

BUR, 2020

Abstract: Perché le persone più intelligenti nel senso tradizionale del termine non sono sempre quelle con cui lavoriamo più volentieri o con cui facciamo amicizia? Perché i bambini dotati ma provenienti da famiglie divise hanno difficoltà a scuola? Perché un ottimo amministratore delegato può riuscire un pessimo venditore? Perché, sostiene Goleman, l'intelligenza non è tutto. A caratterizzare il nostro comportamento e la nostra personalità è una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali l'autocontrollo, la pervicacia, l'empatia e l'attenzione agli altri: in breve, l'intelligenza emotiva.

Venirne fuori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morelli, Raffaele <1948->

Venirne fuori : quando ti senti senza via d'uscita / Raffaele Morelli

Mondadori, 2020

Abstract: Molte persone si sentono come in una palude. Impantanate in una situazione sentimentale, professionale, emotiva, esistenziale... Si sentono infelici, insoddisfatte, non si vanno bene. Per uscire evocano cause, compiono sforzi, si affannano alla ricerca di appigli razionali. Ma così non fanno che peggiorare le cose. L'unico modo che abbiamo di uscire da una situazione che non ci piace è affidarci alla magia, riconnetterci col nostro lato sottile, col divino, con la fiaba, col sogno, liberandoci dalla dittatura delle cause. Recuperare una parte antica che abbiamo dimenticato. Tutti i nostri disagi sono legati a essa. La sola via d'uscita passa da lì.

Il gesto di Caino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Recalcati, Massimo <1959->

Il gesto di Caino / Massimo Recalcati

Einaudi, 2020

Abstract: «Il gesto di Caino è senza pietà: uccide il fratello spargendo il suo sangue sulla terra. Non lascia speranza, non consente il dialogo, non ritarda la violenza efferata dell'odio. È da questo gesto che la storia dell'uomo ha inizio. Sappiamo che l'amore per il prossimo è l'ultima parola e la più fondamentale a cui approda il logos biblico. Ma non è stata la sua prima parola. Essa viene dopo il gesto di Caino. Potremmo pensare che l'amore per il prossimo sia una risposta a questo gesto tremendo? Potremmo pensare che l'amore per il prossimo si possa raggiungere solo passando necessariamente attraverso il gesto distruttivo di Caino? Quello che è certo è che nella narrazione biblica l'amore per il prossimo viene dopo l'esperienza originaria dell'odio»

Dietrich Bonhoeffer
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fiorini, Roberto <1963->

Dietrich Bonhoeffer : testimone contro il nazismo / Roberto Fiorini ; prefazione di Paolo Ricca

Gabrielli, 2020

Abstract: Negli intenti dell'autore, l'obiettivo del libro è quello di mettere il lettore in contatto direttamente con il pensiero di Dietrich Bonhoeffer (Breslavia, 4 febbraio 1906 - Flossenbürg, 9 aprile 1945) , con la sua parola, con le scelte maturate, con la sua fede, con il suo amore, con l'itinerario che lo ha portato sino al "caso limite", cioè la sua diretta opposizione alla politica distruttiva del nazismo. Anche a questa decisione estrema è pervenuto servendo «veramente la causa di Cristo». La narrazione del testo è finalizzata a dare a lui la parola. I titoli dei capitoli sono parole sue. A parte il primo che è una brevissima biografia, tutti gli altri si aprono con ampie citazioni sue che mettono a fuoco il tema poi approfondito nei singoli capitoli. «Bonhoeffer non è alle nostre spalle, ma è ancora davanti a noi», diceva il suo amico e confidente Eberhard Bethge. Oggi in diverse parti d'Europa ritornano simboli, messaggi e organizzazioni politiche che evocano quei tempi oscuri nei quali la disumanità raggiunse dei picchi inimmaginabili. La chiarezza, la determinazione e l'intelligenza della fede con le quali il pastore e teologo luterano ha affrontato quell' "ora della tentazione", sono preziosi anche per il discernimento a noi necessario. Possiamo dire anche oggi: «Bonhoeffer è ancora davanti a noi». La speranza è che queste pagine siano uno strumento utile ad allargare la nostra consapevolezza e responsabilità.

Giochi di pazienza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ginzburg, Carlo <1939-> - Prosperi, Adriano <1939->

Giochi di pazienza : un seminario sul Beneficio di Cristo / Carlo Ginzburg, Adriano Prosperi

Quodlibet, 2020

Abstract: Un libro scritto a quattro mani, uscito più di quarant’anni fa, nel 1975. Un libro anomalo, come anomala è stata la sua fortuna. Molto criticato dagli addetti ai lavori, con qualche notevole eccezione; dimenticato in Italia, ma tradotto recentemente in spagnolo (Guadalajara, Messico, 2020). Ma che cos’è, propriamente, un seminario? Come funziona una ricerca collettiva? Questo che presentiamo è per l’appunto il resoconto di un seminario svolto dai due autori con un gruppo di studenti dell’università di Bologna, sul testo religioso più famoso e discusso del Cinquecento italiano: il Beneficio di Cristo. Non una ricerca compiuta, quindi, ma piuttosto gli «errori» (in senso sia letterale che figurato) e gli andirivieni della ricerca. Il labirintico alternarsi di ipotesi e di controipotesi, di dissezioni testuali e di opzioni interpretative, finisce col presentare un’immagine del lavoro dello storico alquanto diversa da quella, pulita e asettica, diffusa magari con la complicità dei metodologi più autorevoli. Un’immagine più «sporca», dove il caso e i presupposti (o i pregiudizi?) ideologici intervengono in maniera imprevedibile nel rigoroso «gioco di pazienza» dell’analisi testuale e della scoperta erudita. Un vero e proprio «giallo» filologico, sarcastico e autoironico. La proposta che è al centro di questo libro, nato in età pre-elettronica, è più che mai attuale: la «lettura lenta» di un testo potrà, e dovrà, intrecciarsi al velocissimo girovagare negli spazi invisibili della rete.

Meditazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Harbula, Patrick J. <insegnante di meditazione>

Meditazione / Patrick J. Harbula ; traduzione di Sergio Orrao

Vallardi, 2020

Abstract: La meditazione è una pratica millenaria che ha attraversato epoche, nazioni, culture. Che si declini nella mindfulness, nella meditazione camminata oppure nella visualizzazione, la pratica meditativa allena la mente e la trasporta verso uno stato profondo e duraturo di grande serenità e benessere. Traendo spunto dalla propria esperienza di meditante e di coach, Patrick Harbula offre consigli pratici e strategie per calmare la mente, raggiungere una maggiore conoscenza di sé e ottenere importanti benefici per la salute – prevenzione del declino cognitivo, riduzione del dolore, trattamento di depressione, stress, ansia. Un libro che ci insegna tecniche antiche e nuove, esplorate e messe alla prova in 30 anni di esperienza, aiutandoci a scegliere il metodo più adatto alle nostre esigenze. Per capire passo passo cosa aspettarci e come esercitarci, fino a introdurre la meditazione nella vita di tutti i giorni, facendola diventare un'alleata potente per la nostra mente e il nostro corpo. Grazie alla sua conoscenza delle tradizioni contemplative orientali e occidentali, Patrick Harbula ci spiega tutto quello che occorre sapere per cominciare e progredire, da soli o in gruppo nell'arte della meditazione. Un testo brillante che ci accompagna alla scoperta di pratiche antiche e moderne per imparare ad accogliere il cambiamento – che sia di stile di vita o di attitudine verso noi stessi – ottenendo la gioia spirituale e mentale, il benessere fisico senza stravolgere le nostre esigenze e abitudini.

Troppo sensibili
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Collins, Mel <psicoterapeuta>

Troppo sensibili : istruzioni per l'uso / Mel Collins ; traduzione di Claudine Turla

Vallardi, 2020

Abstract: Vi hanno mai detto che non dovreste lasciarvi travolgere dalle emozioni, che non dovreste farvi coinvolgere così dai problemi altrui, né lasciarvi sopraffare dai pensieri? Insomma, che non dovreste essere così sensibili? Se la risposta è «sì», probabilmente siete delle persone altamente sensibili, e questo libro diventerà il vostro manuale di sopravvivenza. Essere persone altamente sensibili è un dono. O come direbbero altri, un superpotere. Eppure, in un mondo che premia l’estroversione e, troppo spesso, la capacità di «fregarsene», questa dote per molti si trasforma in una palla al piede. Si finisce così per incamerare sofferenza, ci si sente sbagliati, fuori luogo, soli e mai capiti. Mel Collins, persona altamente sensibile e psicoterapeuta esperta mondiale nel campo, ha creato un libro indispensabile per riconoscere l’alta sensibilità, accettarla e farla diventare lo strumento per brillare davvero.

Fantasia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Munari, Bruno <1907-1998>

Fantasia : invenzione, creatività e immaginazione nelle comunicazioni visive / Bruno Munari

7. ed.

Laterza, 2020

Abstract: Fantasia, invenzione, creatività e immaginazione nelle comunicazioni visive. È possibile capire come funzionano queste facoltà umane? Che relazione hanno con l'intelligenza e la memoria? In questo volume Munari spiega tutto ciò con argomenti chiari e moltissimi esempi visivi noti e ignoti.